Maša Plaznik, 30.8.2015

Oggi ho deciso di raccontarvi qualcosa su di me che pochissime persone sanno. La mia nascosta storia di vita. Molti di voi potrebbero aver già notato che rido tanto e sono sempre di buon umore. Guardo positivamente la vita e gli eventi intorno a me. Accetto le persone come sono e imparo ogni giorno come posso rendere me stesso e gli altri ancora più felici. Con grande piacere aiuto le persone che vogliono e cercano l’aiuto.

Non sapete, però, che non sono sempre stata come sono oggi. Da bambina ero molto infelice, triste e arrabbiata. Sebbene vivessi in una famiglia ordinata e amorevole, mi sentivo sola e sempre su una strada diversa. Ero gelosa, nervosa e triste. Non capivo perché non piacessi alla gente. Poiché desideravo tanto l'amore, cercavo costantemente di soddisfare gli altri e quindi gareggiavo in tutte le aree possibili per essere notata. Cosa non ho fatto! Nonostante tutto, non mi sentivo felice, perfezionata, amata, accettata ... e soprattutto non ho vissuto con leggerezza, rilassata e calma. Sono sempre stata sulle spine e in previsione di ciò che accadrà e di come dovrebbe apparire qualcosa. Sempre volevo soddisfare gli altri per essere accettata. Molto spesso ero malata, anemica e più piena di statura. Soprattutto, interiormente mai felice di sé stessa.

Un giorno, quando sono stata già all’università, mi sono resa conto che non va avanti così. Mi chiedevo cosa ci fosse di sbagliato in me e perché mi succedeva questo e cose del genere. Perché le persone che avevo intorno a me in quel momento non mi capiscono e cosa dovrei fare in questo mondo. Allora il mio mondo ha iniziato ad aprirsi, allora ha iniziata la mia crescita spirituale e personale. Senza saperlo, ho usato lo strumento che ora uso quando lavoro con i clienti. Mi chiedevo e aspettavo di ottenere una risposta utile da qualche parte. Leggendo libri spirituali, parlando con persone che non mi hanno giudicato ma che mi hanno ascoltato, mi sono resa conto che posso aiutarmi solo da sola. Tutti i libri che sono venuti in mano in qualche modo per caso, tutte le persone con cui mi è capitato di parlare di me stessa e di ciò che si nascondeva davvero dentro di me, non erano proprio per caso. Tutto ciò che è entrato nella mia vita è venuto con uno scopo. E tutto è sempre al momento giusto. I libri chiave che mi hanno aiutato all'epoca erano La profezia di Celestino e Mistero. Mi hanno rivelato un mondo completamente nuovo. Ho seguito i consigli e le istruzioni che ho riscoperto e sono stata sorpresa di iniziare a scoprire le bellezze che ho portato dentro di me. Tutto ciò che desideravo era già in me - con molta polvere addosso.

Mi sono abbandonata al mio sesto senso e ho fatto quello che sentivo che fosse giusto quel momento. Semplicemente avevo fiducia. Mi sono iscritta a un corso di fotografia e un corso di danza. Per la prima volta mi sono iscritta da qualche parte da sola (senza avere una compagnia familiare lì) e senza aspettative su cosa sarebbe successo lì, anche se non conoscevo nessuno in anticipo. Durante una lezione di danza ho finalmente incontrato una persona che mi ha davvero capito. Dopo i primi 15 minuti della conversazione ho già avuto la sensazione di conoscerci da sempre. Brillavo di gioia e felicità, questo notavano anche altre persone. Quello è stato il mio cambiamento, il mio trampolino di lancio. Questa persona è ora mio marito, partner, amico, la mia anima gemella. Con lui avevo l'opportunità di conoscere chi sono veramente.

Ho iniziato con lo yoga e la meditazione. Ho fatto alcuni corsi di Thetahealing, alcune matrici 13 Fiori di vita, ho fatto il corso di Acces Bars e poi corsi avanzati di Access consciousness. Ho fatto corsi di Usui Reiki. Tutte queste scienze mi hanno aiutato a risolvere i problemi e le condizioni in cui mi trovavo. Giorno dopo giorno mi sentivo meglio e sempre più me stessa. Lavorando su me stessa, ho scoperto molte cose che non pensavo nemmeno di poter avere ossia di nascondersi dentro me. Imparo qualcosa di nuovo ogni giorno e ora accetto sé stessa e il mondo intorno a me in modo completamente diverso. Nella mia esperienza ho scoperto che ognuno ha i propri problemi e che qualsiasi cosa può essere risolta fintanto che c'è una volontà di cambiare le cose.

Adesso sono sana, felice, a cuor leggero. Agisco in base alla situazione e non più in base a come mi è stato insegnato che posso rispondere.

A sinistra è Maša nel 2012, nel periodo in cui ha affrontato la depressione. A destra è Maša nel 2015.

Maša nel giugno 2020.